Magazine di koodit

Articoli e risorse gratuite per scoprire come vendere e migliorare la vendita
dei tuoi serivizi e prodotti online

HomeAdvisoryUX-UI: 5 consigli per il tuo sito web

UX-UI: 5 consigli per il tuo sito web

14 Gennaio 2021 di Francesco Leonardis

Lettura di 3 minutiAdvisory

UX e UI: queste sigle sono tra gli ultimi trends, ma cosa significano?


UX design è l’acronimo di User Experience design e indica l’insieme dei processi atti a migliorare l’usabilità di una pagina web. L’obiettivo finale è una maggiore soddisfazione degli utenti.

La User Experience abbraccia tutti gli aspetti dell’interazione tra l’utente finale e l’azienda, i suoi servizi e i suoi prodotti. Un sottoinsieme molto importante dell’UX design è l’UI design, ovvero la branca di web design che riguarda la user interface.


È importante conoscere questi aspetti in un mondo in cui i consumatori passano sempre più tempo online e sono più esigenti che mai; ma niente paura! Abbiamo preparato per te delle semplici linee guida per migliorare l’accessibilità delle tue pagine e l’esperienza dell’utente.



Occhio al cronometro: velocità di caricamento


Quanto velocemente dovrebbe caricarsi una pagina nel 2020? La risposta schietta è “nel minor tempo possibile”.

Il tempo di caricamento è il lasso di tempo che intercorre tra il click dell’utente e il caricamento completo della pagina che vuole visualizzare; il tempo ottimale secondo gli standard di Google è di 3 secondi. Basta un solo secondo di ritardo per far aumentare la percentuale di abbandono fino al 90%!

Per ridurre il tempo di caricamento del tuo sito, la parola chiave è ottimizzazione. Ottimizza dimensioni e formati delle immagini in modo da renderle meno pesanti, preferendo formati next-gen come JPEG 2000 o WebP. Inoltre, riduci il numero di redirect e scegli l’hosting giusto che ti assicuri velocità e sicurezza!



La navigabilità migliora l’esperienza


Per raggiungere il massimo della performance, i siti web devono essere intuitivamente navigabili. In altre parole, deve essere semplice e immediato per chi visita il tuo sito reperire informazioni, muoversi tra i contenuti e trovare ciò che è di suo interesse.

Rendere un sito facilmente navigabile è semplice, se segui i giusti consigli!


✅ Includi un menu di navigazione chiaro e lineare nella parte superiore della pagina, subito sotto l’header;

✅ Inserisci in ogni pagina elementi, sia grafici che testuali, che facilitino l’orientamento dell’utente;

✅ Includi uno strumento di ricerca interna;

✅ Inserisci il menu di navigazione anche nel footer del sito;

✅ Usa voci di menu semplici e dirette.



Sito web coerente = sito web efficace


La coerenza dei contenuti e degli elementi costitutivi del sito (colori, sfondi, linee, font, tono di voce, immagini, ecc) è di fondamentale importanza per guidare l’utente nella navigazione senza disorientarlo.

Scegli una palette di 2-4 colori che richiamino in modo diretto il logo e l’immagine del tuo brand, e usa quelli; il colore è molto importante anche nelle call to action, che devono catturare subito l’attenzione dell’utente e mantenersi coerenti in ogni pagina.

Attenzione anche alle parole: rimani sempre in linea con il tone of voice scelto, che deve essere adeguato al target e ai valori della tua azienda.



Piccoli stratagemmi di leggibilità


L’utente legge poco sul web, quindi è essenziale non essere eccessivamente prolissi e soprattutto semplificare la lettura, evitando i muri di testo. Questo perché la pagina web più che letta viene scansionata con lo sguardo, con l’obiettivo di identificare in pochi secondi i punti salienti.


Come puoi rendere più leggibile la tua pagina?

Usa la tua creatività con grassetti, divisioni in paragrafi, checklist e diverse dimensioni del testo per sottolineare gli elementi più importanti, quelli che l’utente deve recepire al primo sguardo.

Attenzione anche alla qualità dei contenuti: seleziona quelli più pertinenti e interessanti per l’utente, immedesimati in lui in modo da fornirgli informazioni che gli aggiungano veramente valore.



Il tocco finale: sii responsive!


Spesso si tende a dare per scontato che i nostri contenuti verranno visualizzati da desktop, trascurando la parte mobile. Ottimizzare la navigazione da mobile è essenziale per una buona user experience.


Su quali elementi concentrarsi?

Importantissimi per la visualizzazione da dispositivo mobile sono:

✅ Font di dimensioni non troppo piccole;

✅ Menu semplice,

Assenza di pop-up,

✅ Adeguata grandezza dei pulsanti cliccabili,

✅ Alta velocità di caricamento.

Tutte le tue pagine web devono adattarsi perfettamente alle diverse risoluzioni, quindi desktop, tablet e smarphone. Gli utenti detestano contenuti che non si adattano bene alle dimensioni dello schermo e che comportano l’odiatissimo scorrimento orizzontale.




Vorresti ottimizzare
il tuo sito web?




Come mettere in pratica le regole di UX design sul tuo sito web?


Se hai letto fin qui, ora conosci i principi base dell’UX design. Tutti questi elementi e consigli vanno tenuti in considerazione in fase di sviluppo del tuo sito: ti assicuriamo che giocano una parte fondamentale nel renderlo efficiente, piacevole per gli utenti e di conseguenza redditizio.

L’UX design non è certo una disciplina semplice, e infatti esistono figure professionali apposite che si occupano di ottimizzare le pagine web a partire dalla loro.

Se vuoi consultare il parere di un esperto prima di creare il tuo sito, o se ti interessa una valutazione di un sito esistente, non esitare a contattarci: insieme, possiamo regalare ai tuoi utenti un’esperienza web indimenticabile.



Vorresti ottimizzare il tuo sito web?




Francesco Leonardis

Digital Specialist - Curioso e appassionato di tecnologia passa dall’alberghiero al mondo Digital, in un ambiente stimolante e innovativo. Gli piace passeggiare alla scoperta di luoghi nascosti e paesaggi belli da vivere e condividere.